Skip to content Skip to footer
27Novembre

Coltivata sin dall’antichità alle pendici dell’Etna, la mela gelato cola è la più diffusa e amata tra le cultivar autoctone.

Oggi possiamo apprezzarla tra le coltivazioni di diversi meleti nei vari comuni dell’Etna. Da qui si è diffusa per il suo intenso profumo, inimitabile caratteristica.

Si tratta di una mela di dimensioni medio-piccole e dalla forma conica. La buccia è di colore verde, quando acerba, con dei caratteristici puntini color ruggine. Ottiene un colore giallo crema una volta raggiunta la piena maturazione.
Al suo interno, la polpa si presenta bianca ed inconfondibilmente profumata. Il sapore è zuccherino a tal punto da volerne mangiare un’altra e poi un’altra ancora.

La produzione è abbondante e la raccolta generalmente avviene tra Ottobre e Novembre.

Senza seguire l’evoluzione delle macchine agricole, i nostri nonni ci hanno insegnato come si stacca una mela dall’albero, a mano, un frutto alla volta.
La maturazione si completa poi, all’interno del fruttaio, luogo attrezzato per la conservazione, per preservarne le eccellenti qualità aromatiche.

leave a comment

Supporto Clienti
Invia